Dirigenza Scolastica

Il Dirigente scolastico, in seguito alla Legge n. 275 del 1999, che ha riconosciuto l’Autonomia Educativa, Didattica, Gestionale e di Sperimentazione e Ricerca alle Istituzioni Scolastiche di ogni ordine e grado, è il legale rappresentante dell’Istituto.

Il Dirigente

  • assicura il funzionamento generale della predetta istituzione scolastica entro il sistema di istruzione e formazione organizzando l’attività scolastica secondo criteri di efficienza, efficacia e buon andamento dei servizi scolastici formativi;
  • promuove e sviluppa l’autonomia didattica, organizzativa e di ricerca, sperimentazione e sviluppo in coerenza con il principio di autonomia delle istituzioni scolastiche;
  • garantisce il pieno esercizio dei diritti costituzionalmente tutelati quali: il diritto di apprendimento degli alunni, la libertà di insegnamento dei docenti e la libertà di scelta educativa delle famiglie;
  • promuove tutte le iniziative e gli interventi utili a favorire il successo formativo degli alunni, tenuto conto delle diverse esigenze degli stessi concretamente rilevate;
  • cura il raccordo e l’interazione tra le componenti scolastiche;
  • promuove la collaborazione tra risorse culturali, professionali, sociali ed economiche del territorio;
  • cura in particolare il raccordo pedagogico ed organizzativo tra i livelli di istruzione presenti nella scuola, assicura la realizzazione della continuità del processo educativo, e, attraverso la condivisione della progettualità educativa e didattica, fa sì che agli alunni siano garantiti percorsi formativi organici e coerenti;
  • presiede il Collegio dei Docenti, la Giunta Esecutiva del Consiglio d’Istituto, i Consigli di Intersezione, di Interclasse e di Classe;
  • assume la piena responsabilità di tutto il personale docente e non docente, degli alunni e dell’amministrazione contabile e patrimoniale;
  • certifica la legalità dei documenti;
  • stipula il Patto di Corresponsabilità tra scuola e famiglia;
  • tutela la Trasparenza degli atti amministrativi e la Privacy di persone e documenti;
  • rappresenta la parte pubblica nelle relazioni sindacali;
  • è il responsabile della Sicurezza e della tutela della salute lavoratori nel luogo di lavoro (D.lgs. 626/94 e D.lgs. 242/96).

Gli obiettivi di cui sopra sono perseguiti nell’esercizio delle funzioni di cui all’art. 25 D.Lgs. n. 165/2001.

Per il perseguimento degli obiettivi il Dirigente utilizza le risorse umane e strumentali assegnate alla Istituzione scolastica cui è preposta.

 

DIRIGENTE SCOLASTICO: Prof. Silvino D’Ercole

INDIRIZZO: Via della Stazione, 64     -    66040 Quadri

TEL. 0872-945114              FAX: 0872/945148

e-mail:    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ORARIO DI RICEVIMENTO: su appuntamento

Istituto Comprensivo B.Croce di Quadri - via della Stazione, 64 - 66040 Quadri (CH)
FreshJoomlaTemplates.com